• demo
  • demo

La depurazione e il trattamento dei fumi

La sezione di depurazione e trattamento fumi ha il compito di ridurre al massimo la concentrazione di inquinanti presenti nei fumi derivanti dalla combustione dei rifiuti, essa si articola nelle seguenti fasi:

lo stadio secco dotato di un reattore di assorbimento con dosaggio di reagenti chimici per la neutralizzazione delle sostanze inquinanti e susseguente filtro a maniche per l'eliminazione dei prodotti reagenti e delle ceneri volanti;

la denitrificazione catalitica per la riduzione degli ossidi di azoto.

Il primo trattamento sui fumi avviene nella camera di post-combustione, dove subiscono un'iniezione di urea che reagendo con gli ossidi di azoto ne permette un primo abbattimento.

Successivamente, i fumi provenienti dalla caldaia entrano nel corpo cilindrico verticale del reattore all'interno del quale i gas entrano in contatto con il bicarbonato di sodio e con i carboni attivi in polvere. Al suo interno si realizza la reazione chimica tra bicarbonato e gas acidi e l'assorbimento fisico di microinquinanti organici e metalli tramite le polveri a carboni attivi.

La reazione di abbattimento degli inquinanti si completa a valle del reattore, nel filtro a maniche. Il filtro è dotato di una struttura modulare costituita da più camere separate contenenti le maniche filtranti in PTFE, sulle quali si accumulano i reagenti e le ceneri volanti fino a formare uno strato che, attraversato dai fumi, permette di trattenere le molecole di acido e i microinquinanti liberi grazie alla presenza dei reagenti ancora attivi.

All'uscita del filtro a maniche dove i fumi sono stati completamente depolverizzati vi sono i catalizzatori che hanno la funzione di abbattere NOX, diossine e furani.

La combustione produce dei residui quali scorie, ceneri caldaia e polveri di abbattimento fumi che variano in funzione della parte inerte contenuta nel combustibile trattato.

Mediamente l'impianto produce il 15% di rifiuto sul totale dei rifiuti trattati di cui il 95% viene recuperato e solo il restante 5% viene conferito in discarica.

logo

Sede Legale:
Via G. di Vittorio n. 16 – piano 12 I-39100 Bolzano
Telefono: +39 0471 1655080 Fax. +39 0471 1655088
info@ecomistral.it
C.F. e P.IVA 02886070214
R.E.A. BZ 213764
Capitale Sociale Euro 200.000,00 I.V.

Copyright © 2016 EcoMistral Srl.